Ragazzi, che dramma! La pancia per noi donne, è un vero dramma. Per me lo è, non so per voi, ma quando ho iniziato ad accumulare qualche chilo localizzato proprio lì, ho cominciato a non essere tanto contenta della mia figura. Prima dei 55 anni non ci ho mai pensato, mi dava l’impressione, che il problema non potesse mai diventare anche un mio.

Già, ho sempre avuto un’enorme fortuna, quella di non ingrassare, ora come la maggior parte delle persone, se mangio troppo, ingrasso e i chili si vanno ad accumulare nella pancia.

Quindi, devo fare attenzione a cosa è meglio indossare per nasconderla.

Quali abiti indossare per nascondere la pancia

Per esperienza diretta, direi che possiamo paragonarci un po’ a chi ha un fisico mela.

Infatti trovo che mi stanno bene abiti stile impero, con taglio svasato, se devo portare gonne o pantalone prediligo la vita alta… anche perché dopo una certa età si amano le cose comode e la vita bassa oltre a sfavorire chi ha la pancia, a mio parere, è pure di una scomodità angosciante.

L’abito svasato tende a regalare quei fianchi, che in realtà rimangono nascosti, sotto la pancia. La gonna a tubo o l’abito a tubo è un po’ rischioso, ma forse abbinato ad una camicetta dritta che scende sino al punto bacino ci può stare. I colori da indossare quali? Mettere paletti sui colori perché? Io sono magra con un poco di pancia, quindi indosso ogni colore tranne quelli troppo vistosi, tipo arancio, o giallo accecante. Direi che se non ci sono grossi problemi  di obesità uno non debba farsi condizionare dai colori, ma si deve focalizzare sul taglio del capo, anche un bel tailleur può essere indossato. Del resto l’effetto dei colori è risaputo, quelli scuri smagriscono, al contrario di quelli chiari.

Abiti proposti per nascondere la pancia

                                                                            Abito svasato                         

 

 

 

gilet e pantaloni per nascondere la pancia

Abito Marisa

Abito svasato, che per questa stagione immaginerei in lino, con inserti in pizzo, che possono essere creati anche con uncinetto, ricordando così gli abiti della nonna. Le maniche a campana, la parte svasata delle maniche in tela indiana più leggera.

Naturalmente cambiando il tessuto puoi farlo diventare un abito più elegante. Il tessuto dà l’impronta all’abito, cambiandolo da elegante e sofisticato.  Il capo grazioso può essere fresco, giovane, senza pretese, usando lino, cotone e la tela indiana. Più importante con mikado e macramè.

A te la scelta.

 

 

Abito Deserto

pantalone abbinato a camicetta di chiffonCome capirai amo il lino ed i colori caldi del deserto. Qui ti propongo un gilet di questo tessuto, color sabbia e pantalone in gradazione più scura. Camicetta, che gioca con gli stessi colori, rifinita con frange annodate che scende oltre la lunghezza del bacino. Anche il gilet, va a toccare quasi le ginocchia, non possiede bottoni ed è rifinito con una impuntura larga.  I capi indossati cercano di allungare la persona e non sottolineano il punto vita. Infatti la cosa che io faccio è di sorvolare questo punto critico in modo da focalizzare l’insieme della figura.

Agisco sulle lunghezze.

 

 

 

 

 

 

Abito Melissa

Mentre in quest’altra immagine che ho disegnato ho scelto una camicetta in chiffon con taglio sopra il seno leggermente arricciato, senza maniche ed una scollatura particolare. Il pantalone che ho abbinato è a vita alta, ha una baschina aderente sino al bacino, dove partono la gambe ampie del pantalone che si arricciano su di essa. Il tessuto è un fresco lana, impeccabilmente sempre stirato e la baschina è realizzata con un elastico morbido nero. I colori scelti sono il rosa e il nero, ma puoi benissimo cambiarli.

 

 

 

 

Consigli per la biancheria intima da utilizzare

Un modo per aiutare la tua figura a migliorare c’è. Vuoi sapere quale?

Per essere più  sottile nel punto critico e quindi a nascondere la pancia potresti indossare un body elasticizzato od un corsetto. Te ne metto alcuni trovati su Amazon cliccando sull’immagine entri alla pagina e puoi vedere meglio il prodotto e volendo anche acquistarlo.

B01LVUZJR3Premesso che odio le cose strette ho acquistato questo body perché ad una cerimonia volevo sfoderare una linea invidiabile. Anche se sinceramente non credevo molto in questo acquisto, poiché la mia paura era di sentirmi imprigionata. Mi sono dovuta ricredere. Trovo che sia ottimo per chi come me odia sentirsi costretta, possibilità di regolarlo, tessuto elastico confortevole. Attenzione alle taglie io ho preso una XL essendo una 44-46, poiché leggendo le recensioni avevo letto che veste piccolo. Prezzo vantaggioso €11,99

 

 

B074D8DLD6

Eccoti un corsetto che oltre ad aiutare la figura ed a nascondere la pancia migliorando i punti critici, esteticamente è grazioso e sexy. Per me che non amo le cose strette, va bene, conviene prendere una taglia in meno così è certamente più efficacie. Ti farà sentire bella e probabilmente ti aiuterà anche a migliorare lo spirito. Si, anche quello è importante, io non so se per voi è la stessa cosa, ma questa pancia, mi crea un certo fastidio. Tra l’altro prezzo abbordabile e quindi perché no. Solo €14,16.

 

B01NBEA90A

Per persone che invece non amano, bustini, ho trovato questa panciera elastica regolabile, la quale potrebbe servire a riportare la pancia a misura, gradatamente. Adatto a tutte quelle che come me non riuscirebbero a stare tutto il giorno con un corsetto, magari ci si abitua man mano. Anche qui la cifra è contenuta solo €18,26.

 

 

Cliccando nelle immagini entrerai in Amazon