Analizza la tua fisicità, hai un fisico a clessidra? Perbacco, che fortuna! Ci sono persone che pagherebbero oro per averlo guarda, solo a chi ricorre alla chirurgia plastica per rifare seno e glutei, a te ci ha pensato mamma natura. Ritengo alquanto strano, che qualcuno abbia il coraggio di lamentarsi possedendo un fisico simile. Ma se ti vedi grossa puoi sempre ricorrere ad una guaina contenitiva Amazon ne ha di bellissime, puoi visitare la pagina.

Analizza il fisico a clessidra

fisico a clessidraProviamo ad analizzare un fisico a clessidra. Innanzi tutto io trovo che questa fisicità riporti le più belle caratteristiche che dovrebbe avere una donna. Vita sottile, un bel seno e bei fianchi, mi verrebbe da dire, cosa vorresti di più? Ma è chiaro che nessuno di noi è mai contento di ciò che ha e quindi, do alcuni consigli su come vestire un fisico a clessidra, valorizzandolo appieno. Come ho puntualizzato il punto vita è sempre molto sottile e quindi è giusto sottolinearlo, mettendo abiti che lo esaltino. La stessa cosa può valere per il seno, risaltandolo con ampie scollature.

Abiti che valorizzano un fisico a clessidra

Pensiamo ad abiti a sirena, quindi ad abiti che fasciano il fisico e al fondo si allargano. Abiti che oltre a fasciare il fisico siano abbastanza scollati da valorizzare il punto seno, abiti tagliati in vita a sottolineare la circonferenza vita.. Non è difficile vestire un fisico a clessidra, può andare molto bene un abito dal corpino attillato , tagliato in vita, con un gonna a ruota. Vanno benissimo, gonne, a tubo, svasate, maglie avvitate, camicette sfiancate, pantaloni a vita alta piuttosto attillati.. direi che hai un’ampia scelta di modelli che sicuramente valorizzano la tua figura.

Abito proposta per valorizzare un fisico a clessidra

abito in lino per fisico a clessidraabito per un fisico a clessidra

Particolare abito sciancrato in tessuto di lino blu, con tagli verticali che partono sulla vita rialzata e proseguono sino al fondo gonna, con spacchi arrotondati sul davanti e sul dietro perfettamente uguale (il motivo si ripete) a sottolineare i due tagli profili bianchi con bottoncini del tessuto stesso. Giro manica con taglio all’Americana e collo particolare doppio sovrapposto.

Abito elegante ad esaltare il fisico

abito in cadìabito in cadì da un'angolatura diversa

Abito per una cerimonia od un evento importante, in cadì di seta. Un mono-spalla drappeggiato con incrocio sul seno, delinea e mette in risalto la linea flessuosa del fisico a clessidra, che rimane un fisico dalle sinuose e femminili. Al fondo una balza morbida.

Terzo e ultimo abito proposta

abito con gioco otticoabito con gioco ottico punto vita

Abito elegante, molto attuale, spalle nude, un corpino fatto da un armonioso drappeggio che raccoglie i seni, diventa un tutt’uno con la gonna, che non è altro che un tubino con inserti  in pizzo nel punto vita per disegnarne un gioco ottico, che la renda più sottile. Spacchi laterali, dai quali fuoriesce lo stesso pizzo inserito in vita.

 

Abiti da evitare perché non valorizzano un fisico a clessidra

Quali potrebbero essere secondo te gli abiti da evitare?

  1. Gli abiti con disegni troppo grandi, (ingrassano) preferirei le tinte uniche, oppure fantasie dal disegno molto piccolo.
  2. Eliminerei lo scollo a barchetta o colli che si sviluppano in larghezza che ampliano le spalle.
  3. I pantaloni troppo larghi.
  4. Abiti a trapezio o a stile impero.
  5. Maglie o camicie a sacchetto.

In due parole tutti gli indumenti senza forma.