Ecco qui spiegati tutti i vari motivi per cucire con gli aghi giusti. Come già spiegato in una pagina importante nelle lezioni di sartoria (http://fashionfrozen.com/sartoria/macchina-da-cucire/accessori-e-loro-utilizzo qui l’elenco degli aghi utili per ogni tessuto, http://fashionfrozen.com/sartoria/ago-da-cucire-si-spezza) abbiamo a disposizione una grande quantità di aghi da cucire: aghi per cucire a macchina e aghi per cucire a mano. Motivi per cui esistono tanti aghi sono molti e tutti estremamente interessanti.

Motivi per cui sceglierò un ago

un dei motivi per mettere l'ago giusto il tessuto molto spessoLe motivazioni che mi porteranno a scegliere un ago sono legati al tipo di tessuto che dovrò cucire, già ribadito nella lezione di sartoria, ma ti sei domandato perché ho sentito la necessità di scrivere nuovamente su questo argomento? 🙄 

Perché, spesso viene sottovalutato, si continua a cucire con un ago di medio spessore detto universale sino a che insorgono mille problemi del tipo: si rompe, oppure le cuciture sono insoddisfacenti, il filo si spezza, insomma la pigrizia di dover ago a manosostituire l’ago ogni qual volta che il tessuto lo richiede prende il sopravvento, spesso si pensa che non sia necessario. Così capita di prendere delle arrabbiature per nulla.

Uno dei tanti motivi che facilmente hai già toccato con mano è quello più classico del jeans che essendo di tessuto così spesso e duro richiede un ago molto grosso, ma una volta inserito un ago tanto spesso errando puoi pensare, lascio questo che è bello resistente e non si romperà di certo cucendo tessuti più sottili. Oh, rompersi no, ma il povero tessuto che andrai a cucire verrà certamente maltrattato. Dipende dal tessuto, ma potresti lasciare i buchi al passaggio dell’ago e la cucitura, come risulterà? Magari tirerà, o magari tirerà i fili del tessuto… Una piccola sostituzione e tutto procederà per il meglio. Un altro motivo potrebbe essere il punto che salta e stai tranquilla non è colpa della macchina, ma dell’ago sbagliato che stai usando. Se cuci a mano ti rendi conto da subito se l’ago che stai utilizzando ha lo spessore adatto oppure no.  Fatti delle domande, da cosa lo capisci? Lo capisci se incontri delle difficoltà nel far penetrare l’ago nel tessuto, oppure se l’ago non scivola bene, oppure se si storce, o se fa i buchi. La difficoltà che puoi avere tu ce l’ha anche la macchina da cucire. L’ago deve entrare nel tessuto con facilità, non lasciare buchi, e lavorare con fluidità. A questo punto può essere utile una prova manuale per decidere quale ago inserire nella macchina da cucire.