Lo sviluppo della manica a giro, in  questa lezione vedremo come proseguire il nostro cartamodello. Nella lezione precedente abbiamo visto, la costruzione dello schema della manica base, http://fashionfrozen.com/sartoria/manica-base-lezione-1  Se non avessi ancora letto la prima lezione devi assolutamente farlo perché è indispensabile per lo sviluppo del cartamodello che ti sto proponendo.

Sviluppo Manica a giro aperta

schema della manicaEcco il punto dove eravamo rimasti. Ed ecco sulla sinistra la manica base a giro, parte davanti e parte dietro.  So che ti domandi, ma che razza di manica è? E’ una manica chiusa, la linea E-F è la linea di piegatura. Attenzione ora faremo una magia :-D. Ti mostrerò, come con pochi passaggi arriverai a costruire il cartamodello della manica aperta, pronto per essere posizionato su tessuto  per poi tagliarlo. Nella foto a sinistra ho evidenziato con il lilla le linee che formano il davanti della manica. Il davanti spiegazione manica davanti della manica si sviluppa toccando i punti H-B3-B2-O-I-M1-E.

Il  dietro della manica l’ho evidenziato con il colore verde nella foto sotto, sempre a sinistra.

Poi per essere più chiara ho messo lo schema.

Per sviluppare la manica aperta credo sia facile comprendere, solo osservando i disegni, ma mi spiego a parole. Ricopia la parte della manica dietro, la quale si sviluppa toccando i punti E-F-B3-H-L2-L-E  posizionandola sulla linea E-F che è anche la linea di piegatura. 

spiegazione manica dietro      SETTORE

 Per semplificare la cosa piega il foglio sulla linea  E-F (linea di piegatura); la bellezza di questi fogli è che sono trasparenti e puoi vedere i segni senza difficoltà.

piega il foglio nota che il foglio è trasparente foglio aperto- foglio aperto 1

Una volta piegato il foglio puoi facilmente ricalcare la parte dietro della manica, la quale così facendo si trasferirà nel rovescio del foglio attaccata alla linea E-F (linea di piegatura).

Gira il foglio al diritto, la parte dietro l’hai ricalcata sulla parte rovescio del foglio ma essendo trasparente puoi senza difficoltà trasferirla al diritto del foglio come ho fatto io. Trasferisci la parte dietro cioè i punti E-FB3-H.

Trasferisci O-H-B3-B2Per terminare il cartamodello dovrai trasferire copiando il rettangolo O-H-B2-B3  accostandolo alla linea ad O-B2. Il cartamodello della manica a giro con quest’ultima operazione è fatto e puoi tagliarlo. Per seguire le varie operazioni guarda bene le immagini e segui le lettere.

Questo cartamodello avrà la manica con cucitura spostata in avanti, quando lo posizionerai su tessuto devi aggiungere i bordi di cucitura. Diamo

manica finitaun’occhiata a cosa significa cucitura spostata in avanti.

Esistono maniche con cucitura pari al fianco oppure cucitura spostata in avanti di cm.2-3, vediamo i due schemi, la loro differenza, e come procedere per avere un cartamodello con cucitura sul fianco.

Manica con cucitura spostata in avanti 

Questa è la manica che abbiamo sviluppato noi, con la cucitura spostata in avanti, quando monterai la manica dovrai posizionare il centro della manica in modo corretto il resto verrà da sé.

manica basemanica