Continua il lavoro iniziato con la camicia.

Avrai già preparato il volant che servirà per sostituire il collo, e successivamente il volant che servirà da applicare alla apertura sul davanti della camicia.

I metodi da usare per arricciare il volant sono quelli indicati nel post precedente trasforma una camicia da uomo prima parte ambedue validi, tu metterai in pratica quello che ti sembra più facile.

Attacca il volant al collo

inserisci il volant imbastisci e rifinisci il collo della camicia

cucitura volant in aperturaTi indico due modi per attaccare il volant al collo.

Il primo:

  • infila il volant dentro i due lembi che formano il listello   e imbastisci, in questo modo hai racchiuso il volant all’interno del listello e con unica cucitura puoi attaccare il tuo volant. Ma non è così facile come sembra fare una cucitura che prende allo stesso modo i due lembi che formano il listello. Il lembo inferiore mentre cuci potrebbe spostarsi nonostante l’imbastitura. 

inscerisci volant nel listello del collo applicazione volant al collo

imbastisci e rifinisci il collo sottopunto il collo

Secondo metodo:

  • essendo il listello composto da due lembi di tessuto, imbastisci il volant solo ad uno dei due lembi e cucilo.
  • Il lembo rimasto andrà a chiudere il volant, a questo punto imbastisci racchiudendo il volant, e   cuci tramite sottopunto.

Imbastisci e cuci il volant nell’apertura

attacca il voulant sull'apertura volant sull'apertura

Come già sai, sull’apertura davanti la camicia ha un bordo applicato da ambedue i lati: da un lato ci sono i bottoni dall’altro ci sono le asole, il lato delle asole sormonterà il bordo dove sono attaccati i bottoni.

Le due strisce di volant saranno da applicare al bordo con le asole.

Imbastisci con cura e cuci a macchina.

Misura la camicia

Quando hai attaccato tutti i volant prova la camicia e controlla se la lunghezza va bene così, o se sarebbe meglio accorciarla, controlla se è da stringere ancora o se le modifiche fatte sono sufficienti.

Io ho deciso di stringerla ancora nella schiena, con uno spillo ho puntato la schiena quanto basta per rederla più aderente, poi distribuirò il tessuto da stringere in due parti creando due pinces.

pince dietro camicia imbastitaLa parte larga della pince combacia con il punto vita, anche per le pinces dietro puoi aiutarti con il cartamodello dietro del corpino base che puoi scaricare sulla di HOME PAGE di fashion frozen. Come vedi la pince è composta da due triangoli che attaccati alla base formano un rombo. Imbastisci e prima di cucire, prova indossando il capo. Io ho pensato di accorciare la camicia, quindi ho segnato, tagliato e imbastito anche l’orlo.

 

 stiratura pince pince stirata e ben schiacciata

Quando la camicia non presenterà più difetti puoi cucire. E’ molto importante che le pices, una volta cucite siano stirate dividendo il tessuto pizzicato in modo che la cucitura resti centrale.

Attacca le maniche

Le maniche della camicia sono semplici da attaccare, hanno un’unica cucitura che dovrà combaciare con la cucitura del fianco.

cucitura fianco che combacia con la cucitura manica manica puntata con spilli imbastisci la manica

Aiutati, prima puntando la manica con gli spilli, poi imbastiscila. In caso la tromba della manica risultasse più ampia del giro, andrai a collocare la parte in esubero rilasciando un poco di lentezza ( o arricciatura) all’altezza della spalla.

Prova sempre  indossando la camicia a controllare che le maniche cadano bene e non facciano difetto. Questo prima di cucire, in modo da poter intervenire, senza scucire. Se tutto veste in modo perfetto cuci.

Esegui l’orlo

 

sopraggitto orlaturaEsegui tutte le cuciture e fai il sopraggitto per rifinire il tessuto, lasciando ad ogni cucitura, soltanto un margine di un cm, il tessuto è fine e quindi non devi lasciare troppo margine.

Solo alla fine esegui l’orlatura della camicia e la camicia è finita.