IMPRENDITRICE e la realtà

0  comments

  • Home
  • /
  • Blog
  • /
  • IMPRENDITRICE e la realtà

Creare impresa, diventare imprenditrice con la realtà di oggi, consapevole delle difficoltà reali che incontrerai .

Già in una delle prime pagine ho accennato a questo, e ti ho anticipato alcuni requisiti che servono per diventare una stilista  imprenditrice.

Cosa non deve mancare? Passione, creatività, idee, competenze, ( i corsi di modellistica e di sartoria che ti mette FashionFrozen sono un grande aiuto) capacità organizzativa….e denaro.

Già, è brutto da dire, ma è giusto che tu lo sappia.

Ma… il denaro non è tutto, brontolerai, specialmente se ti senti di avere tutte le altre qualità! Ma senza di esso non puoi fare nulla.

E’ giusto che tu sappia a cosa vai incontro, prima di addentrarti in un progetto come quello di diventare imprenditrice.

Imprenditrice e stilista

imprenditrice di abbigliamento moda

Tu puoi organizzarti disegnando le tue collezioni . Puoi scegliere i tessuti, cercando di mantenere e di cercare tessuti pregiati, per esempio, di origine Italiana.

A questo proposito scoprirai che cercare e trovare tessuti Italiani non è semplicissimo sono quasi in estinzione. Una volta trovati ed acquistati, avendo i tuoi disegni già pronti, puoi realizzare un campionario.

Il campionario lo puoi farlo confezionare da una sarta o cucirlo tu stessa, oppure farlo fare da una fabbrica di modeste dimensioni.

Prime difficoltà

fili cucitoSi presenteranno le prime difficoltà. Se sarai tu a realizzare il campionario in un laboratorio che hai organizzato, potrai controllare passo, dopo passo la riuscita dei capi e le loro finiture. Non è semplice trovare brave sarte, ma potendo controllare tu stessa, puoi intervenire in prima persona.

In caso ti affidassi ad una ditta esterna, anche se piccola, potrebbe lavorare i tuoi capi non proprio come ti aspetteresti. Altra cosa che è bene che tu sappia, che non tutte le fabbriche, anche se piccole, accettano di confezionare una quantità modesta di capi, spesso a causa della crisi accettano solo ordini di una certa consistenza.

L’ideale sarebbe riuscire a produrre da sé almeno il campionario.

Seconda parte

Poi arriva la seconda parte non meno importante della prima: presentare il campionario.

La vendita dei tuoi capi, potrebbe avvenire tramite una sfilata, quale posto migliore delle passerelle di fashion week a Milano oppure  Parigi all’ haute couture?  Certo sarebbe senza dubbio una buona soluzione, ma sono proibitive vengono chieste cifre notevoli per accedervi.

Conviene optare per alcuni negozi o boutique del centro di varie città, con l’aiuto di qualche rappresentante. Oppure puoi organizzare una sfilata scegliendo un luogo spazioso, per l’evento, non dimenticando di pubblicizzare la serata,  stampando e distribuendo inviti a tutti coloro che possiedono un negozio di abbigliamento piuttosto importante. Naturalmente organizzare una sfilata, non è semplicissimo e deve essere organizzata in un modo perfetto, l’ambiente scelto deve essere abbastanza capiente per contenere il dietro le quinte dell’organizzazione: sarte, parrucchieri, modelle, abiti; poi naturalmente la passerella e la platea.

Mi dirai, ma anche organizzare la sfilata ha un costo! Certo che sì, tutto ha un costo dovrai vedere tu, cosa puoi e cosa non puoi fare, purtroppo tutto ciò che fai ha un costo oggi, una volta alle ditte facevano del credito, ad esempio per comprare i tessuti o i macchinari ti lasciavano pagamenti più lunghi e ti venivano incontro se eri alle prime armi, ora è tutto più difficile, ma non abbatterti, nel prossimo post ti dirò in quale altro modo potresti avvicinarti a questo mondo e diventare imprenditrice di te stessa.


Macchine da cucire per creare un campionario

Queste macchine che ti presento oggi, sono macchine di alta qualità con un prezzo decisamente basso, ma decisamente ottime. Cliccando sull’immagine andrete direttamente alla pagina di Amazon e potrete anche acquistarle.

 

B07CZHN96M

Ti presento questa macchina che possiedo e che adoro, ha una cifra piuttosto bassa.

  • Esegue 70 punti di cucito inclusi punti ornamentali
  • FACILE DA USARE: Infilatore d’ago e di un sistema semplificato per l’inserimento della spoline
  • ROBUSTA: Ideale anche per lavori Sartoriali grazie al Robusto crochet rotativo e alla Scocca interna in metallo
  • CUCE ANCHE SENZA PEDALE: Grazie al tasto Start/Stop puoi usarla anche senza dover ricorrere al reostato. Tasto retromarcia, Filarello automatico e possibilità di fermare l’ago
  • SPECIALE SU TESSUTI IMPEGNATIVI: L’efficace sistema di trasporto a 6 ranghi ti permetterà di cucire su qualsiasi tipo di tessuto, anche particolarmente impegnativo come più strati di Jeans. Garanzia di 3 anni Brother.

B01LZ0EEHEEsiste poi questa versione che costa un poco di più ma ha la possibilità di ricamare tutte le lettere dell’alfabeto, ottima in tutto.

  • Brother Innov-is 55 Fashion Edition, 5 piedini per cucito creativo + 5 Anni di Garanzia, macchina da cucire elettronica con 80 punti, 10 asole ad un tempo, infila ago.
  • Funzionalità Speciali: Kit di 5 piedini per cucito creativo compreso.
  • Punti di Forza: Cursore della regolazione di velocità.

B07D3TC2P6Altra macchina in mio possesso, meravigliosa ottimo prezzo. Grosse potenzialità, ma sopra ogni cosa facilissima da usare.

  • La N.1 delle tagliacuci / Professionale, Grande Qualità
  • Cuce su tutti i tipi di tessuto, da quello ultraleggero a quello più pesante. Massima potenza di penetrazione dell’ago
  • Robusta placca in metallo / Regolazione delle tensioni dei 4 fili. Trasporto differenziale e lunghezza del punto regolabile
  • Infilatura facilitata e Coltello mobile superiore disattivabile
  • Diversi Punti disponibili: Overlock 3 fili, Orlo piatto 3 fili, Sopraggitto 3 fili, Orlo arrotolato 3 fili, Punto sicurezza extra elastico 4 fili, orlo invisibile. Orlo a roulè automatico.

B00GJRRULK

Oppure questa bomba di alta tecnologia un gioiello.

  • +++ LA JUKI MO 1000: MOLTO ROBUSTA E FACILE DA USARE! Anche per uso frequente +++ Grazie al sistema rivoluzionario d’infilatura ad aria di questa tagliacuci,  infilare la macchina diventa facilissimo. +++
  • +++   Premendo una sola volta il tasto dell’air control il motore manda; un colpo di aria nel sistema di infilatura; e il filo viene automaticamente infilato nel crochet superiore e inferiore. +++
  • +++   NUOVO: 2-AGHI, 2/3/4-fili tagliacuci con la forza dell’ARIA! +++
  • +++ Con l’infilatura automatica questa tagliacuci Juki MO-1000 è veramente completa come macchina. +++ Questa tagliacuci può cucire ogni tipo di tessuto, dal più leggero al più pesante. +++ Può realizzare qualsiasi tipo di orlo e punto decorativo mai immaginato. +++

 


Tags


Altri utenti hanno ritenuto interessanti questi articoli!

L'articolo ti è piaciuto? Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}